Trucco Permanente

Trattamenti professionali a Napoli con Giovanna Santone

Cos’è e come funziona

Il trucco permanente è, come si capisce dal termine stesso, un trucco fatto per durare più del make up tradizionale.
Si realizza con tecniche simili a quelle del classico tatuaggio ma con strumenti più delicati e con pigmenti bioriassorbibili ovvero destinati ad essere eliminati in maniera progressiva dall’organismo attraverso un’azione di fagocitosi. Il motivo per cui vengono utilizzati pigmenti di questo tipo è molto importante ma non sempre compreso e cioè quello di evitare di avere sul viso un lavoro che non possa essere modificato in termini di forma e colore nel tempo. Innanzitutto il viso in particolare è (ahimè) destinato a mutare a causa dell’inevitabile processo di invecchiamento per cui dobbiamo poter adattare liberamente il nostro trucco permanente a questi cambiamenti. In secondo luogo qualunque pigmento introdotto nel derma è comunque soggetto a variazioni nel tempo (chi non ha mai notato il nero di un tattoo virare verso il blu/verde?) a causa dell’azione dei raggi solari per cui è assolutamente necessario adottare i pigmenti idonei.
E’ infine da specificare che per la realizzazione di qualsiasi trucco permanente occorrono 2 sedute. La prima seduta consiste nella fase di progettazione e realizzazione del lavoro ed in genere dura dalle 2 alle 3 ore. La seconda seduta (di rinforzo) si fissa dopo 40/50 giorni dalla prima e dura circa 1/1ora e mezza.

Trucco permanente o semipermanente?

Facciamo un po’ di chiarezza: si chiama trucco "permanente" perchè "permane" nella pelle per un determinato periodo di tempo ma non in maniera definitiva come avviene per il classico tatuaggio grazie proprio ai differenti pigmenti utilizzati.Il termine “trucco permanente" pertanto è un termine decisamente improprio anche se (purtroppo) molto diffuso.

Quanto dura

La durata del trucco permanente è estremamente individuale perché dipende da svariati fattori, diversi da persona a persona. In primis influisce il tipo di pelle (le pelli grasse ad esempio trattengono meno il pigmento rispetto a quelle secche).
Altro fattore rilevante è l’età del soggetto: il lavoro infatti permane maggiormente via via che l’età avanza a causa del rallentamento del turnover cellulare. Inoltre l'esposizione solare o a lampade abbronzanti, a frequenti saune, bagni in acqua colorata ecc. diminuiscono sensibilmente sia la durata che la stabilità del colore del trucco permanente.
Infine anche la tecnica prescelta avrebbe una durata specifica (è intuitivo capire che una tecnica realistica del sopracciglio ad esempio realizzata con tratti (peli) sottilissimi ha una durata inferiore rispetto ad una tecnica di sfumatura intensa).
Tutto ciò premesso si può affermare che la durata media di un trucco permanente è di circa 8/10 mesi, ma esistono casiche necessitano ritocchi ogni 5/6 mesi.

A chi rivolgersi

La scelta dell’operatore è importantissima non solo perché dovrà lavorare sulla vostra pelle ma soprattutto perché ne va di mezzo la vostra salute! Pertanto non bisognerebbe mai affidarsi a chi non è opportunamente formato dal punto di vista tecnico ma in particolare deve essere anche autorizzato dall’autorità competente in materia (bisogna avere qualifica di tatuatore rilasciato dalla regione di appartenenza).
Detto questo mi permetto di sottolineare che la dermopigmentazione è una disciplina molto complessa che racchiude varie competenze per cui si finisce per parlare di materia artistica più che tecnica. Ogni operatore ha infatti un proprio stile e gusto estetico acquisito generalmente in anni di formazione e, come un’artista, realizzerà la sua opera in maniera unica e personalizzata.

Labbra

Quale donna non desidera avere labbra sensuali e voluttuose?
Una curiosità: nella mitologia greco-romana Voluttà (piacere) è il nome della fanciulla nata dall’unione tra Amore (Cupido) e la bellissima Psiche.
Il trucco permanente labbra permette, in base alla tecnica prescelta, di correggere eventuali asimmetrie, definire in modo naturale il contorno e regalare un bellissimo effetto volume.

COSTI

Prima seduta = €300/€600
Seconda seduta (dopo 40-50 giorni) = €200
Ritocco entro 12° mese = €200 (oltre €250/€350)

Sopracciglia

Le sopracciglia rivestono un ruolo fondamentale nel volto di ogni donna e perché no anche in quello degli uomini.
Sono ormai una vera ossessione dei nostri tempi anche grazie alla moda che le vuole oggigiorno sempre più protagoniste! Non a caso sono il trattamento maggiormente richiesto e rappresentano la soluzione ideale per chi desidera ridefinire, rinfoltire o correggere le proprie sopracciglia.
Tutto ciò è possibile applicando le varie tecniche esistenti e tenendo conto delle esigenze personali di ognuno.

Costi

Prima seduta = €300/€600
Seconda seduta (dopo 40-50 giorni) = €150
Ritocco entro 6° mese = €150 (oltre €200/€300)

Occhi

Si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima…nel senso che come uno specchio riflette la nostra immagine gli occhi riflettono in maniera immediata le nostre emozioni più intime.
Per intensificare uno sguardo o esaltarlo al massimo sentendosi sempre in ordine si può ricorrere anche in questo caso al trucco permanente con tutta tranquillità: occorre solo decidere che emozioni trasmettere…

COSTI

Prima seduta = €250/€500
Seconda seduta (dopo 40-50 giorni) = €150
Ritocco entro 12° mese = €200 (oltre €200/€300)